“PASTA AL POLLO CREMOSO”: LA RICETTA USA BOLLITA NEL LATTE OFFENDE LA TRADIZIONE

Leggo e ripubblico volentieri da Radio DeeJay, una splendida idea di Barilla per ribattere ironicamente ad una comunicazione alimentare un po’ fuorviante:


Allora, c’è una nuova ricetta proposta dal sito americano Tasty per preparare la “pasta al pollo cremoso”: un tutorial facile-facile per uccidere male l’arte culinaria.

TASTY

Sappiamo bene che la cucina è un ambiente creativo che si rinnova in continuazione mischiando, come si suol dire, “tradizione e innovazione”. Pensate che c’è chi ha aperto un ristorante dove tavoli, sedie, piatti e perfino le portate vengono stampate in 3D (Scopritelo QUI). Continue reading ““PASTA AL POLLO CREMOSO”: LA RICETTA USA BOLLITA NEL LATTE OFFENDE LA TRADIZIONE”

Musica audace e film Marvel

A memoria, potreste cantare il tema di Guerre Stellari? Che ne dite di James Bond? O Harry Potter?
Ma ecco la sfida: si può cantare un qualsiasi tema da un film Marvel? Nonostante 13 film e 10 miliardi di dollari al botteghino, la Marvel Cinematic Universe manca di una identità o di un approccio musicale distintivo.
Quindi cerchiamo di rispondere alla domanda: cosa manca alla musica Marvel?
Il rischio
La gente non ricorda scelte sicure…
…Solo la musica audace può farsi ricordare.


Off the top of your head, could you sing the theme from Star Wars? How about James Bond? Or Harry Potter? But here’s the kicker: can you sing any theme from a Marvel film? Despite 13 films and 10 billion dollars at the box office, the Marvel Cinematic Universe lacks a distinctive musical identity or approach. So let’s try to answer the question: what is missing from Marvel music?
Risk
People don’t remember safe choices
Only bold music can do this

The Marvel Symphonic Universe from Tony Zhou on Vimeo.